Superbonus 110% senza anticipare 1€, è vero?

Da il Sole 24 ore, 5 luglio 2020

Immaginiamo di ristrutturare casa fruendo del 110% di detrazione e immaginiamo che la spesa sia 100, se io cedessi 100 di detrazione a un'impresa che decide di acquistarmi questa detrazione, tuttavia questa impresa recupererà la detrazione in 5 anni e quindi a tutti gli effetti il valore del denaro in 5 anni diminuisce chiaramente negli anni a venire, quindi il capitale che io ho ceduto all'impresa è più basso di quello che lei si sarebbe aspettata. Di conseguenza 110% è un incremento che lo Stato concede alla spesa, e quindi alla detrazione, per dare la possibilità a chi acquista il credito di compensare gli oneri finanziari; questo significa che lo Stato mi dà il 110% perché in questo modo dice, tu impresa che acquisti il credito, siccome recuperi non 100 ma 110 in 5 anni, e siccome 110 in 5 anni è equivalente in grossomodo a 100 di adesso, tu impresa non hai nessun problema a compensare gli oneri finanziari legati a questo passaggio. È pur vero che bisogna trovare un'impresa che ha accesso ad un credito di questo genere, perché tutte le imprese mediamente capitalizzate anche non uscenti da un periodo grigio come quello legato lockdown, possono reggere una, due, tre operazioni, non infinite operazioni di questo genere.

Questo sistema del 110% è fantastico ma funziona se c’è qualcuno disposto ad acquistare queste detrazioni, quindi il mercato dei potenziali acquirenti delle detrazioni e non è infinito, il patrimonio immobiliare esistente Italiano è sterminato, le occasioni di intervento sono tantissime. Quindi il meccanismo funzionerà, mi auguro anche bene e rapidamente, anche se ci sono alcuni punti oscuri e l 'applicazione non è immediata, però funzionerà solo se ci sarà a valle qualcuno disposto ad acquistare le detrazioni. Quindi quando abbiamo detto prima 110%, riqualifico casa, non anticipo € 1, è vero ma è vero solo se c'è qualcuno che le detrazioni me le acquista, se le detrazioni non me le acquista nessuno, mi rimane il 110% di detrazione ma devo anche avere un IRPEF, una capienza fiscale, sufficiente negli anni a venire per fruirne, perché se nessuno me l’acquista me la tengo io e devo essere decisamente capiente e soprattutto i soldi li devo anticipare.


https://www.ilsole24ore.com/art/superbonus-110percento-banche-manovra-rilevare-credito-d-imposta-AD86hac




17 visualizzazioni

recupero materico

® 2020 Marchio Registrato 

Arch. Francesca Chirurgi 

Via Aquila, 4 - 67051 Avezzano (Aq)

P.I. 09801111007

  • Facebook Icona sociale
  • instagram-icon
  • LinkedIn Icona sociale
  • Pinterest