# Michela - Roma 2010

Ristrutturazione di un appartamento

L’intervento di ristrutturazione ha coinvolto l’intero appartamento distribuito su due livelli, al piano terra è presente la zona giorno mentre al piano primo è prevista la zona notte.

 

L’oggetto di intervento è una ristrutturazione completa con nuovi impianti e materiali architettonici, la particolarità dell’intervento è l’apertura dell’ambiente cucina verso la sala pranzo, creando un ambiente unico all’occorrenza, ma eventualmente separato da vetrate scorrevoli in collaborazione con Rimadesio.

 

Il restauro di un importante lampadario d'epoca ha suggerito il design di un controsoffitto idoneo a sottolineare l'importanza di quest'ultimo, un ottimo contrasto con l'arredo moderno dell'ambiente.

 

Nel salone è stata realizzata una libreria su misura, ed è stata progettata per nascondere un pilastro portante; realizzata con una struttura in cartongesso con sportelli in legno laccati.

 

Ogni altro ambiente è stato progettato e realizzato nei minimi dettagli come il piccolo bagno di servizio dove l’illuminazione è stata realizzata mediante dei piccoli controsoffitti con dei faretti ad incasso.  

 

Committente: privato 

Progettazione: preliminare, definitiva ed esecutiva; direzione lavori. 

Anno di realizzazione: 2010 

Tecnico incaricato: Arch. Francesca Chirurgi

recupero materico

® 2020 Marchio Registrato 

Arch. Francesca Chirurgi 

Via Aquila, 4 - 67051 Avezzano (Aq)

P.I. 09801111007

  • Facebook Icona sociale
  • instagram-icon
  • LinkedIn Icona sociale
  • Pinterest